Il Portatore di Storie

Percorso di sviluppo dell’abilità narrativa rivolto ai responsabili dell’area commerciale

Competenze trasversali implementate:

  • Parlare in pubblico
  • Umorismo
  • Immaginazione
  • Consapevolezza
  • Empatia
  • Ascolto attivo

Raccontare chi si è e quello che si fa pone spesso delle sfide alle quali non sempre si è preparati. I servizi, i prodotti che si desidera proporre hanno delle caratteristiche uniche e come tali vanno descritti.

Spesso ci illudiamo che per gratificare le necessità e le aspettative del potenziale cliente sia necessario mentire o cercare di nascondere le parti meno appetibili dell’offerta. Ma per avere una presentazione (narrazione? forse ancora non lo è) organica del prodotto nessuna verità può essere celata nè a noi nè al nostro interlocutore.

A questo punto si tratta di creare una poetica efficace sui punti di forza di ciò che stiamo proponendo. Va costruita una rappresentazione, che appartenga a chi propone e all’azienda che in quel momento lo delega come ambasciatore.

 

Cosa ha a che fare il teatro con la tua azienda? Tutto!

Per te come per i tuoi collaboratori e dipendenti, l’azienda rappresenta un palcoscenico quotidiano in cui vi confrontate attraverso i vostri ruoli.

Qui troverai alcune brevi indicazioni che ti possono essere utili.

* indicates required
Interessi

La fiducia si guadagna goccia a goccia, ma si perde a litri
(Jean-Paul Sartre)

Questa rappresentazione è un vestito in cui il nostro “portatore di storie” deve sentirsi a suo completo agio. Visibile ma protetto egli avrà modo, con eleganza e semplicità, di emozionare il potenziale cliente.

Si tratta di mettersi in gioco. Il percorso si pone la finalità di migliorare le capacità di ciascun allievo di narrare il proprio ruolo, il proprio progetto, la propria impresa. Si vuole offrire uno spazio in cui sperimentare, attraverso le tecniche del teatro, diversi modi di comunicare il medesimo concetto, cercando tra loro quello che più si adatta alla persona che lo esprime.

Giochi ed esercizi propedeutici saranno lo strumento che permetterà al gruppo di creare un ambiente discreto e protetto anche per coloro che si sentono più in difficoltà con questi compiti.

Programma “Il Portatore di Storie”

Durata: 15 h – Partecipanti: 6 – 12

  • esercizi di fiducia

  • individuazione del target e delle sue urgenze

  • case studies, analisi di meccanismi viziati e virtuosi

  • tecniche di public speaking

  • prove aperte di esposizione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi